Chi sono - Paolo Puliti organista

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dove c'è musica di devozione, Dio è sempre a portata di mano con la sua presenza gentile  (J. S. Bach)

.......Nato e residente a Carrara (MS), ha iniziato la sua attività musicale come pianista subito dopo aver conseguito il diploma nel 1981 presso l'Istituto Musicale "L. Boccherini" di Lucca.
.......In tale veste si è esibito in diverse città italiane, ospite anche di alcune associazioni musicali, sia come solista che in formazioni cameristiche (duo col flauto, duo col violino e pianoforte a quattro mani) nonché come pianista accompagnatore in concerti lirici.
.......Contemporaneamente ha svolto attività didattica come docente di musica nella scuola secondaria di primo grado fino al 2009 e dal 2010 al 2011 si è occupato della conservazione e catalogazione informatica del patrimonio librario della biblioteca del Liceo classico "E. Repetti" di Carrara (MS).
.......Ha seguito corsi di direzione corale coi maestri Walter Marzilli e Francesco Rizzi.
.......È stato direttore della corale Musici Consortes di Fivizzano-Fossola di Carrara dal 1994 al 1997, del coro "Cantica Nova"di Fossola (Carrara) dal 1998 al 1999 e del coro della Chiesa di San Giovanni Battista di Fossola (Carrara) dal 2003 al 2006; con quest'ultimo ha svolto, oltre all'attività concertistica, anche quella liturgica.

Dal 2000 al 2006, infine, è stato condirettore e organista dell'Associazione Musicale Massese "P. A. Guglielmi".

.......Ha approfondito la propria formazione musicale presso il Conservatorio "G. Puccini" di La Spezia, prima sotto la guida del M° Mario Verdicchio  e successivamente del M° Roberto Menichetti, col quale ha conseguito, oltre alla laurea di primo livello in organo e composizione organistica, anche quella di secondo livello col massimo dei voti e la lode.

Dall'anno 2000 ha continuato a svolgere regolare attività concertistica, unicamente come organista, sia in Italia che all'estero.
.......Ha partecipato ai seminari e corsi di interpretazione organistica tenuti dai maestri Michel Bouvard, Francesco Cera, Theo Fleury, Jan Willelm Jansen, George Kiss, Stefano Innocenti, Ludger Lohmann, Umberto Pineschi.

Torna ai contenuti | Torna al menu